Archivi della categoria: Il mondo visto dallo spazio

Ma è proprio vero che a Rieti non accade mai niente?

Se per caso ci si mette a compilare l’elenco delle iniziative culturali della città, ci si stupisce di quante siano e della loro qualità, mediamente alta. Dai libri alla musica, dal teatro alla danza, dalle arti figurative alla fotografia, i momenti di incontro e pensiero sono tanti e diffusi su tutto l’arco dell’anno. Perché allora è un luogo comune che Rieti sia una città moribonda, culturalmente asfittica, dove nulla mai accade?

“Enciclicando”: sulle strade della «Laudato si’» si viaggia… a pedali

Il progetto delle Comunità Laudato si’ si presenta come uno spazio aperto a molteplici contributi e a diverse strade da percorrere, anche a partire da interventi minimi. Del resto, se ha ragione papa Francesco, che nell’enciclica afferma che tutto è connesso, nessun ambito sfugge alla possibile conversione a una ecologia “integrale”, compreso quello quotidiano delle piccole città e dei paesi, dove sicuramente non mancano margini di miglioramento

Campagna elettorale, un argomento che manca

Con le elezioni del 4 marzo alle porte, si sente di ragionare tecnologia e politica soprattutto in termini di influenza dei social network – e di riflesso delle fake news – sul consenso elettorale. Ma il rapporto tra rivoluzione digitale e democrazia è probabilmente più complesso. Ci sarebbe ad esempio da ragionare su quali implicazioni potrebbero avere la stampa 3D e la fabbricazione in casa degli oggetti, su cosa comporterà l’avanzata dell’«internet delle cose», sul potere che poche grandi aziende derivano dalla possibilità di manipolare i cosiddetti «big data». Il dibatito sembra lontano dalle possibilità dell’attuale campagna elettorale, anche se alcuni piccoli segnali sarebbero possibili

Le aree interne dopo il terremoto. Ricostruzione come rinascimento

A Amatrice si affaccia la possibilità di costruire nel modo più avanzato, ma sarà anche necessario mantenere il sapore di uno dei Borghi più Belli d’Italia. Proprio quando il peggio sembrava essere passato, il terremoto è tornato a far sentire la sua voce. Alla scossa del 24 agosto, con il suo drammatico carico di vittime, hanno fatto seguito due repliche il 26 e il 30 … Continua a leggere Le aree interne dopo il terremoto. Ricostruzione come rinascimento »

Farsi un’idea di sé / Verso l’Incontro pastorale

E se la tre giorni che attende la Chiesa locale dal 9 all’11 di settembre tornasse utile più in generale? In fondo si parte dai dati concreti del territorio e da una ricerca di senso difficile da eludere tanto per i credenti quanto per i non credenti Dice che a Rieti, coi santuari che ci sono, dovrebbero arrivare 20 pullman al giorno. E che nel … Continua a leggere Farsi un’idea di sé / Verso l’Incontro pastorale »

L’acqua di Rieti oltre la protesta

La polemica forte di questi giorni attorno al tema del ristoro economico per lo sfruttamento delle sorgenti del Peschiera sembra una buona occasione per ragionare su una visione che vada oltre l’esistente per inventare ulteriori modi di vivere e ricorrere alla nostra risorsa più abbondante Tra le occasioni mancate del territorio c’è di sicuro quella delle acque. La storia è nota: da decenni quelle delle … Continua a leggere L’acqua di Rieti oltre la protesta »

Amazon e il cambiamento

L’annuncio definitivo dello sbarco di Amazon in Sabina ha rimesso in moto il solito botta e risposta tra apocalittici e integrati. Il colosso dell’e-commerce non è infatti esente da difetti, ma non per questo occorre sminuire i vantaggi che la scelta porterà nel territorio Si dice che sarà Matteo Renzi a inaugurare il nuovo centro distribuzioni di Amazon a Passo Corese, nell’autunno del 2017. C’è … Continua a leggere Amazon e il cambiamento »

La rete e il cantiere, guardando all’Incontro pastorale

Pensando all’Incontro pastorale del prossimo settembre si può ricorrere alla sintonia di due immagini che sembrerebbero appartenere ad ambiti diversi: il social network e l’edilizia più concreta Mi è venuto in mente Jack Dorsey, progettista e programmatore di buona parte di Twitter. Dietro a questo social network c’è un’osservazione semplice: messaggi brevi e chiari bastano a far funzionare apparati complessi come i sistemi di emergenza … Continua a leggere La rete e il cantiere, guardando all’Incontro pastorale »

I morti di Dacca, vittime della globalizzazione?

Il Bangladesh, sembra una terra lontana. Ma nel mondo globalizzato è dietro l’angolo. Soprattutto quando la follia terrorista spezza la vita di una giovane donna nata a pochi chilometri da te. Allora Dacca si fa improvvisamente vicina a Magliano Sabina, e allo sgomento per l’attentato si somma un sentimento nuovo. Le contraddizioni del mondo si sono sempre fatte sentire fin sotto casa, ma ora sembrano … Continua a leggere I morti di Dacca, vittime della globalizzazione? »

La Brexit e la contraddizione europea

Lascia sgomenti il responso delle urne al referendum del Regno Unito sulla Brexit. Dopo un testa a testa costante, con continui ribaltamenti di fronte, ha vinto il Leave sul Remain e la Gran Bretagna scivola fuori dalla Ue. Non resta che disporsi ai lunghi negoziati che porteranno a formalizzare l’uscita. Il premier Cameron ha già annunciato che lascerà il governo fra tre mesi: a trattare … Continua a leggere La Brexit e la contraddizione europea »

Vincere a sorteggio

Succede che a “Rieti città dello sport”, proprio lo sport porti qualche imbarazzo. È accaduto la scorsa domenica con la tradizionale ciclistica del trofeo Leoni. Una 34esima edizione particolarmente bagnata, che ha visto il vincitore tagliare il traguardo in solitaria: perché in fuga, ma anche perché il resto dei concorrenti ha sbagliato strada. Nei pressi della rotatoria di Madonna del Cuore, infatti, i ciclisti hanno girato … Continua a leggere Vincere a sorteggio »

Rieti, alzati e cammina!

Camminare: è la prima parola-guida indicata dal vescovo Domenico in vista dell’Incontro pastorale che a settembre coinvolgerà tutta la diocesi. Un’«azione elementare» che, insieme all’edificare e al confessare, aiuta a «ritrovare insieme il senso del nostro essere Chiesa». In un tempo in cui un po’ tutti sembriamo aver perso la bussola, l’invito del vescovo sembra salutare e necessario. Perché camminare è un modo di pensare, … Continua a leggere Rieti, alzati e cammina! »

Pensieri per Luca

Con diciassette dei suoi colleghi aveva ricevuto la lettera di licenziamento dal supermercato di Rieti nel quale lavorava. Pochi giorni dopo si è tolto la vita C’è il suicidio di un giovane reatino nelle cronache di questi giorni. Si è gettato dal ponte delle torri di Spoleto. Viveva a Terni, dove lascia la moglie e la figlia piccola. Lavorava in un supermercato di Rieti. Chi … Continua a leggere Pensieri per Luca »

Bicincittà: ecco la scommessa per il prossimo anno

Ha avuto luogo domenica 8 maggio la XXXI edizione di Bicincittà, manifestazione Uisp che quest’anno ha visto coinvolte 84 città, interessando complessivamente oltre 120 Comuni e 40.000 ciclisti di tutte le età. A Rieti l’iniziativa è stata promossa dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Rieti e organizzata dall’Ufficio Informagiovani in collaborazione con il Centro Commerciale Perseo. Quest’anno Uisp ha voluto mettersi al fianco di Amnesty International Italia, invitando … Continua a leggere Bicincittà: ecco la scommessa per il prossimo anno »

Rieti: abitare spazi nuovi

I lavori del Plus (quasi) completati e l’inaugurazione delle piazze rinnovate paiono voler essere la metafora di una città pronta a ricominciare. Chi volesse fare oggi il ritratto della situazione a Rieti e dintorni, potrebbe agevolmente ricorrere alla figura del trapezista. Sembriamo infatti trovarci nella situazione che vivono questi acrobati nel momento in cui mollano la stretta sul proprio attrezzo per afferrare l’altro che gli … Continua a leggere Rieti: abitare spazi nuovi »

Quo vado?

Talvolta Rieti e dintorni sembrano incapaci di pensare se stessi al di fuori di una qualche dipendenza da un qualcosa di esterno, in grado di garantirli e tenerli sotto tutela. C’è un dibattito che riguarda i nostri territori che in questo periodo vale la pena seguire: quello sulla riorganizzazione amministrativa. Non che all’orizzonte si profili davvero qualcosa di concreto, ma il comitato per l’aggregazione in … Continua a leggere Quo vado? »

Giubileo: la Porta di tutti

Sarà per il tempo di Avvento, o più prosaicamente perché i lavori del Plus vanno lentamente verso la conclusione, ma la città pare disporsi ad un minimo di miglioramento. Si direbbe in crescita il desiderio di uscire da una condizione sfavorevole, dall’immobile curvatura spazio-tempo della città di provincia. Quasi che ad un tratto fosse giunta la voglia di superare l’isolamento e lontananza dalla modernità per … Continua a leggere Giubileo: la Porta di tutti »

Quanto siamo tanti al mondo?

Si può ragionare dei problemi ambientali e climatici ignorando «il problema della sovrappopolazione ed anzi incoraggiandola?». La domanda è emersa durante il XII Forum internazionale dell’informazione per la salvaguardia della natura, svolto a Rieti lo scorso fine settimana. Ma lo si sente dire sempre più spesso: al mondo siamo troppi. Di conseguenza dovremmo seriamente pensare ad una sistematica politica di riduzione demografica. Chi spinge in … Continua a leggere Quanto siamo tanti al mondo? »

Rieti, il vescovo e la politica: il rischio dell’esempio

Il Consiglio Comunale ha voluto conoscere il vescovo e don Domenico non si è tirato indietro. Né ha rinunciato a portare nell’Aula la propria franchezza, la “parresia” sempre invocata da papa Francesco. Chiamato in causa, ha avuto il coraggio di dire quel che pensa. Ha elencato le contraddizioni, le opere incompiute, le decisioni mai prese. Ma senza fare atti d’accusa, senza voler dettare l’agenda politica, … Continua a leggere Rieti, il vescovo e la politica: il rischio dell’esempio »

A Rieti non si fa nulla?

C’è un luogo comune che vale davvero la pena di abbattere: quello secondo cui a Rieti non si fa nulla. «Abitiamo una città morta» ripetono in tanti con automatica rassegnazione, ma il tono si fa indignato quando c’è in ballo la lite di qualcuno con il pub sotto casa. Queste storie condominiali, infatti, paiono quasi scontri epici tra il bene e il male, tra i … Continua a leggere A Rieti non si fa nulla? »

Rieti: rispondere al declino puntando su se stessi

I tagli e gli accorpamenti di questi giorni richiedono che Rieti e provincia dimostrino la capacità di far fronte in maniera positiva ai problemi, per ricostruirsi un ruolo restando sensibili alle opportunità positive e alle identità offerte dal territorio In questo tempo di tagli e dismissioni, l’ipotesi era nell’aria. La notizia dell’accorpamento della Prefettura di Rieti con quella di Viterbo non è arrivata del tutto inaspettata. … Continua a leggere Rieti: rispondere al declino puntando su se stessi »

Croce Amica, i lavoratori contro Asl e Regione

I lavoratori di Croce Amica, nella giornata di ieri, hanno dato vita ad una protesta pacifica e disperata, bloccando l’ingresso della Asl di Rieti. La ditta ha gestito per anni il trasporto dei malati, ma oggi si trova ad aver perso la gara per l’affido del servizio, che va alla ditta romana Croce Rosa. Di conseguenza i 22 operatori attuali si ritrovano con la prospettiva … Continua a leggere Croce Amica, i lavoratori contro Asl e Regione »

Quello con Francesco? Un dialogo impossibile, ma non troppo

La formula scelta è di successo e ben rodata: le “Interviste impossibili” andarono in onda con successo dal 1973 al 1975 sulle reti radiofoniche della Rai e sono poi state riproposte più volte negli anni per il piacere degli ascoltatori. E non è un caso che quella “Chiara e il lupo incontrano San Francesco” – messa in scena il 1 agosto in piazza San Francesco … Continua a leggere Quello con Francesco? Un dialogo impossibile, ma non troppo »