Archivi della categoria: In evidenza

Nel giorno del Signore soffia lo Spirito

Ha parlato della domenica mons Pompili rivolgendosi ai tanti fedeli che si sono ritrovati in Cattedrale, nella serata dell’8 giugno, per partecipare alla veglia di Pentecoste. Il momento in cui si celebra l’effusione dello Spirito Santo e la nascita stessa della Chiesa, è infatti sembrato quello più adatto per annunciare il tema del prossimo Incontro Pastorale di settembre. E sarà proprio domenica l’argomento dell’appuntamento che chiama a raccolta tutte le componenti della Chiesa locale.

Valle del Primo Presepe: c’è anche Wikimedia alla firma del protocollo tra Diocesi e Comune di Rieti

Giovedì 6 giugno alle ore 17, presso il Salone Papale di Rieti, si terrà la firma del protocollo d’intesa quinquennale tra la Diocesi di Rieti e il Comune di Rieti finalizzato alla realizzazione del progetto “la Valle del Primo Presepe”, la cui terza edizione si terrà dal 30 novembre 2019 al 6 gennaio 2020

«Un fratello che ci ha rubato il cuore». Dalle Ande agli Appennini il cordoglio per don Angel

In tanti si sono riuniti nel palazzetto dello sport di Amatrice in occasione delle esequie di don Angel Jiménez Bello. Un ultimo saluto al giovane parroco di Sant’Agostino, che il 24 agosto del 2016 aveva condiviso con la popolazione i tragici momenti del sisma, occupandosi di mettere in salvo gli anziani della Casa di Riposo

Leggere la città nel contesto del Paese: Pagnoncelli a Rieti per il progetto RiData

La Chiesa di Rieti intende proporre un Osservatorio comune a diverse realtà per analizzare la situazione locale a partire dai dati. I numeri infatti aiutano a comprendere il contesto e a fondare meglio l’azione, quella pastorale come quella economica, politica e sociale. Il progetto, chiamato RiData, ha in programma anche incontri operativi e di dibattito, il primo dei quali sarà con Nando Pagnoncelli all’Auditorium Varrone

La strategia della bellezza

Vediamo di continuo movimenti di protesta e indignazione, soprattutto in opposizione alle grandi ingiustizie sociali ed economiche. Ma anche vicende piccole riescono a scatenare prese di posizione e petizioni, quando toccano le abitudini o contrastano con il buon senso. Non sempre, però, questi movimenti riescono a cambiare le cose