Archivi della categoria: In Italia

Il giornalismo nell’era del web e delle fake news, Verna: «la carta stampata è un elemento di riflessione»

«Saper fare bene l’informazione locale significa saper svolgere bene la funzione civile propria del giornalismo»: è quanto sostiene il presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti eletto lo scorso ottobre Carlo Verna. Di origini napoletane, è iscritto all’Ordine da quarant’anni, 10 da pubblicista e 30 da professionista ed è congregato mariano della Comunità di vita cristiana che a Napoli ha il suo centro nella chiesa del Gesù Nuovo. L’abbiamo incontrato all’Università della Calabria, nell’ambito di un corso di formazione organizzato dall’Ordine dei giornalisti della Calabria e dal Circolo della Stampa di Cosenza, cogliendo l’occasione per un’intervista concessa molto volentieri dal presidente Verna in quanto in passato ha collaborato con il settimanale diocesano di Napoli “Nuova Stagione”.

L’odio sulla Rete: quando l’elettore si libera delle briglie comunicative

#iostoconMattarella. #dittaturadellospread. #impeachment. Eccoli alcuni tra gli hastag più usati sui social in questi giorni di crisi politica. I premier transitori si susseguono, gli aspiranti leader costruiscono scenari e alleanze improbabili, le istituzioni traballano e cittadini stanno a guardare. Ma non solo. Nel tempo dell’iperconnessione e dell’infinita disponibilità degli spazi di comunicazione, l’uomo comune incarna nuovi ruoli. Da spettatore di talk show televisivi, da lettore di … Continua a leggere L’odio sulla Rete: quando l’elettore si libera delle briglie comunicative »

Quirinale. Mirabelli, “Il Presidente non opera sotto dettatura”

“Il Presidente della Repubblica non opera sotto dettatura”. Cesare Mirabelli, presidente emerito della Corte costituzionale, è netto sulla questione della mancata nomina di Paolo Savona a ministro dell’Economia. Anche se l’irrigidimento di Lega e M5S sul nome del professore anti-Euro appare sempre più come un pretesto per altri obiettivi politici, la questione tiene banco ed è utilizzata per un attacco diretto al Capo dello Stato. … Continua a leggere Quirinale. Mirabelli, “Il Presidente non opera sotto dettatura” »

Papa Francesco a Palermo. Mons. Lorefice: “Viene a riconoscere tutti i martiri della giustizia”

“Da più parti il Papa ha ricevuto inviti e sollecitazioni a venire in Sicilia, ma con la sensibilità e la consapevolezza che ha del suo magistero viene nel segno della comunione ecclesiale”. Così l’arcivescovo di Palermo, mons. Corrado Lorefice, presenta lo spirito della visita pastorale di Papa Francesco a Palermo, il 15 settembre, nel 25° anniversario dell’assassinio di don Pino Puglisi. Era stato proprio il … Continua a leggere Papa Francesco a Palermo. Mons. Lorefice: “Viene a riconoscere tutti i martiri della giustizia” »

Una crisi drammatica e grottesca nella politica italiana / VIDEO

Dopo più di ottanta giorni di melina, la domenica della Trinità la crisi italiana accelera bruscamente, assumendo toni, come spesso ci accade, insieme drammatici e grotteschi. Come era largamente annunciato, il tentativo di formare un governo “giallo-verde”, alla guida del quale era stato designato un brillante professore del tutto privo di esperienza, naufraga sul nome del ministro in pectore dell’economia, Paolo Savona. Il leader della … Continua a leggere Una crisi drammatica e grottesca nella politica italiana / VIDEO »

Cei, incontro di dialogo con una delegazione del Patriarcato di Mosca

Il pellegrinaggio, la venerazione dei santi, lo scambio delle tradizioni religiose. Ma anche la preoccupazione per la situazione dei cristiani perseguitati in Terra Santa e la collaborazione comune per consentire, con azioni di restauro e ricostruzione, il ripristino dei luoghi di culto e il loro ritorno nelle case. Tra la Chiesa cattolica e la Chiesa russa ortodossa, è molto più quello che unisce che quello … Continua a leggere Cei, incontro di dialogo con una delegazione del Patriarcato di Mosca »

Governo, Mons. Galantino al Sir, “a pagare il prezzo più alto è il popolo”

Galantino ricorda che “i momenti di tensione non si superano intensificando la stessa, ma individuando percorsi che non possono essere al di fuori della Carta costituzionale”. Confermando la “vicinanza” al presidente Mattarella, che “accompagno con la preghiera”, il segretario generale conclude: “Tutti pagano da queste situazioni, i poveri ancora di più perché hanno meno tutele. Ma a perderci siamo tutti, come immagine dell’Italia perché all’esterno … Continua a leggere Governo, Mons. Galantino al Sir, “a pagare il prezzo più alto è il popolo” »

Carceri, riforma bloccata: Mattone (esperto), “una reclusione dura e senza speranza difficilmente rieduca”

Prima l’appello firmato dai componenti degli Stati generali dell’esecuzione penale, poi due giorni di astensione dalle udienze e la manifestazione organizzata, il 3 maggio, dai penalisti contro lo stop subìto dalla riforma dell’ordinamento penitenziario, a causa della mancata calendarizzazione nell’ordine del giorno della Commissione speciale. Ad Antonio Mattone, portavoce della Comunità di Sant’Egidio di Napoli, che ha recentemente scritto “E adesso la palla passa a … Continua a leggere Carceri, riforma bloccata: Mattone (esperto), “una reclusione dura e senza speranza difficilmente rieduca” »

Incarico di formare il nuovo governo Giuseppe Conte

L’incarico a Giuseppe Conte, la gestazione del nuovo esecutivo, il suo programma, il ruolo dei partiti e delle istituzioni. Arrivati al punto di svolta della fase post-elettorale e della formazione del nuovo governo, facciamo il punto con Paolo Pombeni, storico e analista tra i più autorevoli del sistema politico italiano. Che impressione le ha fatto il primo discorso del presidente del Consiglio incaricato? Non mi … Continua a leggere Incarico di formare il nuovo governo Giuseppe Conte »

Bassetti, “saremo coscienza critica” a partire dai “principi irrinunciabili”

“Noi saremo molto vigilanti nei confronti di coloro che vanno al governo. Come abbiamo sempre fatto, saremo coscienza critica”. A conclusione dell’assemblea generale dei vescovi italiani, il card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, ha risposto così alle domande dei giornalisti sull’attuale scenario politico. Collaborazione, ma non collateralismo. “Tutto quello che è buono – ha specificato a proposito del nuovo … Continua a leggere Bassetti, “saremo coscienza critica” a partire dai “principi irrinunciabili” »

Mons. Lorizio (teologo), discernimento per chi accompagna le corrie in difficoltà

“La forza dell’amore: vino nuovo in otri nuovi” è il tema del nuovo corso di alta formazione in consulenza familiare con specializzazione pastorale promosso quest’estate dall’Ufficio nazionale per la pastorale della famiglia della Cei e dall’Istituto superiore di scienze religiose Ecclesia Mater della Pontificia Università Lateranense, in collaborazione con la Confederazione italiana consultori familiari di ispirazione cristiana. Il corso, multidisciplinare e di durata triennale, è coordinato da mons. Giuseppe … Continua a leggere Mons. Lorizio (teologo), discernimento per chi accompagna le corrie in difficoltà »

Filippo M. Boscia (Amci) su aborto, «Una legge iniqua»

Oggi, 22 maggio, compie 40 anni la legge 194/70 “Norme per la tutela sociale della maternità e sull’interruzione volontaria della gravidanza” con la quale l’aborto ha cessato di essere considerato un reato penalmente perseguibile. Secondo i dati del 2016 – raccolti dal Sistema di sorveglianza epidemiologica delle Ivg coinvolgendo Istituto superiore di sanità (Iss), ministero della Salute, Istat, Regioni e Province autonome – in quell’anno le Ivg sono state 84.926, -3,1% … Continua a leggere Filippo M. Boscia (Amci) su aborto, «Una legge iniqua» »

Istruzione: la ricetta del linguista Serianni: «arricchire il lessico per una cittadinanza consapevole. Senso critico contro le fake news»

La competenza lessicale e la conoscenza delle parole può aiutare a formare un senso di cittadinanza consapevole tra i giovani: parola del linguista Luca Serianni. Per il filologo, ordinario di Storia della lingua italiana all’università “La Sapienza” di Roma, “bisogna prendere atto di tutta la realtà linguistica complessa che ci circonda a partire dall’editoriale dei giornali”. Perché “se viene meno il senso critico, se banalmente si crede a qualunque cosa si legga in rete, siamo banderuole che si agitano al primo vento che soffia. Cosa che dobbiamo evitare per una ragione civile innanzitutto, prima ancora che educativa”.

Consultori di ispirazione cristiana, la «carezza» della Chiesa alle famiglie

La Confederazione italiana dei consultori familiari di ispirazione cristiana (Cfc) rappresenta la grande rete dei centri di assistenza alla coppia e alla famiglia che conta quasi trecento presìdi, tra Cfc e Ucipem . Nel 2108 la Confederazione celebra 40 anni di attività sul territorio e si proietta nel futuro. Dopo il XVIII Convegno nazionale, svoltosi sabato 14 aprile a Roma, tracciamo un bilancio con don … Continua a leggere Consultori di ispirazione cristiana, la «carezza» della Chiesa alle famiglie »

L’Aquila. Petrocchi, «ecco il volto ferito e nascosto del terremoto» / VIDEO

Ludopatie, gioco d’azzardo, dipendenze da alcool e droghe, abuso di psico-farmaci: sono solo alcuni dei problemi che raffigurano lo specchio del disagio sociale del post terremoto de L’Aquila, a nove anni da quel 6 aprile 2009, quando alle 3.32, una scossa di 5.8 gradi Richter devastò il capoluogo abruzzese e parte della regione, provocando 309 morti, 1600 feriti e oltre 65 mila sfollati. Oggi a vegliare … Continua a leggere L’Aquila. Petrocchi, «ecco il volto ferito e nascosto del terremoto» / VIDEO »

Resistenza: Tessarolo, «i valori messi a rischio dal deficit di memoria»

“Dai nostri giovani, e non solo da loro, la Resistenza viene troppo spesso percepita come una storia lontana nel tempo. I valori della lotta di liberazione dal nazifascismo, che forse abbiamo dato per scontati, rischiano l’eclissi della memoria oppure vengono consegnati alla retorica o a momenti celebrativi poco partecipati. Invece c’è bisogno di tenerli vivi, attuali, attraverso la conoscenza, la ricerca e la divulgazione, perché … Continua a leggere Resistenza: Tessarolo, «i valori messi a rischio dal deficit di memoria» »

Ecologia, il vescovo Pompili: «da Nord a Sud, crescono le comunità “Laudato si’»

Dopo la presentazione il 16 marzo a Roma, sale il numero delle comunità “Laudato si’”, promosse dalla diocesi di Rieti e da Slow Food. Da Roma a Enna, da Belluno a Catania, passando per Rieti, Moncalieri, Bologna, Bergamo e altre città italiane, le comunità “Laudato si’” sono un modo “pratico, concreto, possibile” per fare dell’ambiente e dell’ecologia integrale uno stile di vita secondo i principi dell’enciclica di Papa Francesco. Le parole di mons. Domenico Pompili, vescovo di Rieti, che da Accumoli, terra segnata dal terremoto del 24 agosto 2016, torna a lanciare la proposta.