XVII Giornata Nazionale del Sollievo

Sto caricando la mappa ....
27 maggio 2018 | dalle 09:15 | Rieti | Ospedale San Camillo de’ Lellis

XVII Giornata Nazionale del Sollievo

Il 27 Maggio all’Ospedale San Camillo de’ Lellis di Rieti si celebrerà la XVII Giornata Nazionale del Sollievo. Per l’occasione, l’Unità di Radioterapia Oncologica di Rieti celebrerà l’evento in un’incontro che darà l’opportunità per riflettere sul dolore e sui possibili sviluppi delle cure palliative. Sarà un ottima occasione anche per ascoltare le testimonianze dei pazienti e riflessioni nel segno della solidarietà.

La conferenza di presentazione dell’evento, svoltasi il 23 maggio presso la sede della Conferenza delle Regioni di Roma, è stata l’occasione per fare il punto sulle cure palliative e sugli impegni che le istituzioni dovrebbero assumersi per una più capillare umanizzazione delle cure. I lavori hanno visto la compartecipazione della “Fondazione nazionale Ghirotti” e del ministero della Salute e sono stati presentati i vincitori delle edizioni 2011, 2012 e 2013 del Premio Gerbera d’oro che sono intervenuti sul tema: “La cultura del sollievo: Esperienze del Premio Gerbera d’oro”. Presenti anche il Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria di Rieti, Marinella D’Innocenzo e il Direttore della Unità di Radioterapia Oncologica, Mario Santarelli, che sono stati chiamati ad intervenire sul Progetto di umanizzazione in Radioterapia Oncologia “Fiori di campo” per il sollievo dalle sofferenze fisiche e morali e che a portato al riconoscimento del “Premio Gerbera d’oro 2012”.

L’Unità di Radioterapia Oncologica dell’Ospedale di Rieti ha ricevuto il premio “Gerbera d’oro” e il titolo di “Città del Sollievo”. Attualmente sono 21 le città italiane ad aver ricevuto il riconoscimento di Città del Sollievo, Rieti rappresenta la prima realtà del Lazio e il primo capoluogo di provincia ad averlo ottenuto. Tutto questo è stato possibile grazie alla realizzazione, con il contributo dell’Associazione per la Lotta Contro le Leucemie dell’Infanzia (Alcli), di una rete di servizi clinico-assistenziali altamente qualificati, che prestano un’attenzione particolare alla personalizzazione degli interventi, a rimettono al centro la persona, la sua dignità e tutti gli aspetti di accoglienza e umanizzazione.

Le celebrazioni reatine della XVII “Giornata nazionale del sollievo” sono state organizzate dalla Direzione Aziendale della Asl di Rieti, grazie all’impegno delle Unità operative di Radioterapia e Oncologica dell’ospedale reatino e si terranno domenica 27 maggio presso l’Ospedale de’ Lellis.

La giornata prevede una Messa, celebrata dal vescovo Domenico e da mosignor Lorenzo Chiarinelli alle ore 9.15 presso la Cappella del nosocomio.

In seguito, presso l’Unità di Radioterapia, si svolgerà una iniziativa pubblica con ospiti un coro gospel, giovani artisti e testimonianze diverse in collegamento con il Policlinico Agostino Gemelli di Roma.