Archivio Tag: Terzo settore

Giornata del Sollievo, il vescovo: «è la cartina di tornasole del nostro essere umani»

Si è svolta presso l’ospedale San Camillo de’ Lellis di Rieti la XVII Giornata Nazionale del Sollievo, un appuntamento utile per riflettere sul dolore e sui possibili sviluppi delle cure palliative, ma anche un’occasione anche per ascoltare le testimonianze dei pazienti e riflessioni nel segno della solidarietà.

A Rieti “Libera la Natura”. Don Luigi Ciotti: «lo sport è un ottimo strumento di pace»

Un parco. I bambini. Un testimone speciale. È stata una mattinata piena di gioia quella trascorsa in nome dello sport e del rispetto dell’ambiente al parco di via Liberato di Benedetto. Dopo aver toccato moltissime città d’Italia, la staffetta di “Libera la Natura” è arrivata anche a Rieti, insieme al suo fondatore don Luigi Ciotti

Benito Rosati e i Volontari per forza: lo spirito della Laudato si’ vissuto nel concreto

C’erano anche un vecchio materasso con le molle tutte arrugginite e la carcassa di un frigorifero tra gli oggetti recuperati tra la fitta boscaglia di Colle San Mauro dai “Volontari per forza” guidati da Benito Rosati. Con trent’anni di battaglie sulle spalle, l’ambientalista sembra essersi sintonizzato in anticipo su alcune linee dell’enciclica di papa Francesco e oggi è incuriosito dalle Comunità Laudato si’

Verso Bicincittà: una città a pedali è a misura di famiglia

Conversazione con la presidente provinciale Uisp, Caterina Ubertini, in vista della 32esima edizione di Bicincittà. Dal diritto di ciascuno di praticare sport e l’intento di promuovere l’interesse delle istituzioni sul miglioramento dei percorsi ciclabili nelle città. Due obiettivi uniti dalla necessità di non puntare sulla competizione, ma sulla partecipazione allargata a tutti – senza discriminazioni di genere, età, nazionalità o di altro tipo – sulla solidarietà e sul rispetto dell’ambiente

I giovani con Libera per la legalità: «Trasformare il deserto in un giardino»

Sul tema “Terra, solchi di verità e giustizia” si è svolta il 21 marzo a Rieti la ventitreesima Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. La lettura dei nomi delle vittime è stata accompagnata da un lungo corteo nelle vie della città e a momenti di riflessione e approfondimento partecipati da tutte le scuole di Rieti e Provincia di ogni ordine e grado

Memoria e impegno in ricordo delle vittime di mafia. Il 21 marzo a Rieti la Giornata di Libera

La giornata, spiegano dall’associazione fondata da don Luigi Ciotti per promuovere nella società la cultura della legalità, è un modo per fare memoria che insieme diventa «richiesta di verità e giustizia», perché «sottolinea, non solo simbolicamente, che per contrastare le mafie e la corruzione occorre sì il grande impegno delle forze di polizia e di molti magistrati, ma prima ancora occorre diventare una comunità solidale e corresponsabile, che faccia del “noi” non solo una parola, ma un crocevia di bisogni, desideri e speranze. Volti di un Paese magari imperfetto, ma pulito e operoso, che non si limita a constatare ciò che non va, ma si mette in gioco per farlo andare».

Uova di solidarietà dell’Alcli: tante le parrocchie coinvolte

I volontari dell’Alcli Giorgio e Silvia si stanno organizzando per la tradizionale vendita di beneficenza delle uova pasquali. Il progetto da molti anni genera una catena della solidarietà che vede l’impegno di tante persone su quasi tutti i comuni della provincia, ma anche la collaborazione di molti parroci della città, che non mancano di essere vicini all’associazione, i cui servizi portano sollievo ai malati oncologici.

“Integrazione e palla ovale”: partecipata l’iniziativa di Arieti Rugby e cooperativa “Il Volo”

Atleti, richiedenti asilo e cittadini insieme per la grande giornata di rugby e solidarietà “Integrazione e palla ovale”, patrocinata dal Comune e dalla Prefettura di Rieti. Spalti pieni di tifosi di tutte le nazionalità e di tutte le età per la partita di serie B tra Arieti Rugby e Arezzo, finita 32 a 18. Oltre 500 persone al terzo tempo organizzato dagli ospiti del centro di accoglienza straordinaria della cooperativa “Il volo” di Rieti